sabato 21 gennaio 2012

Sogni: bambina che minaccia di uccidere

Interpretiamo il sogno della signora preoccupata dagli incubi del marito che sogna situazioni terribili, come ad esempio, una bambina con coltelli che lo minaccia.



Ecco il sogno...mio marito fá sempre sogni terribili...vogliono ucciderlo...stanotte dice di aver sognato una bambina con i coltelli che voleva ucciderlo tipo impossessata...all´inizio questa bambina sembrava tranquilla ma lui aveva qualche sospetto ma nessuno lo credeva,quando lei ha incominciato a mettere in atto i suoi istinti omicidi lui gridava in continuazione:ve l´avevo detto io!!!!anche se lui ricorda il sogno in modo confuso....Mio marito ha spesso questi incubi e mentre sogna si lamenta anche...Ma perché???e faccio bene a svegliarlo mentre ha questi incubi???

Interpretazione:  Per prima cosa, a proposito del fatto di svegliare la persona in preda agli incubi, forse sarebbe meglio dire che si potrebbe indurlo ad un  risveglio più dolce, magari adagiando una mano sul suo corpo a mo’ di carezza, facendolo tornare così  alla realtà in modo dolce e non brusco, stante già la situazione “drammatica” in  cui già si trova, sia pure in sogno. Per il resto, probabilmente suo marito sta vivendo un periodo di grande travaglio interiore, rappresentato dalla vigilia di grande cambiamenti magari in ambiti diversi. Tali modifiche della propria vita spesso comportano sofferenze rappresentate da ansie e stress aggiuntivi e ciò è ben raffigurato dalla “bambina coi coltelli”!, Perché una bambina? proprio perché lei rappresenta il nuovo, perché i coltelli? perché questi rappresentano una minaccia e una potenziale sofferenza, così come accade quando ci si appresta ad apportare modifiche alla propria vita, in ambito lavorativo, sociale e così via.
Redazione

1 commento:

  1. Ciao , mi chiamo Antonella e ho 22 anni. Io ho sognato che una bambina voleva uccidere me e il mio ragazzo , una bambina con la faccia tutta graffiata e dei lunghi capelli , vestita con una gonna rossa e una maglia bianca. Una bambina che prima ha attaccato il mio ragazzo e io l'ho difeso e poi ha cercato di attaccare me. Solo che dopo un po io l'ho uccisa affogandola. Quando ho sconfitto questa bambina ci siamo ritrovati eravamo io e altre persone in una stanza , ma il mio ragazzo non c'era. Domandando qualcuno mi ha detto che era al piano di sotto sul divano . Io sono scesa e quando ci siamo ritrovati ci siamo abbracciati forte.
    Vorrei sapere di cosa si tratta grazie mille.

    RispondiElimina